Cono gelato condito? No, con-dito: incredibile a Palermo

Compra un cono gelato in un bar di Palermo e dentro ci trova un dito mozzato. La storia, riportata dall’ansa, è accaduta a un palermitano che ha immediatamente avvertito i carabinieri.

I militari hanno interrogato proprietari e dipendenti del locale e hanno scoperto che uno degli impiegati si era tranciato di netto una falange mentre lavorava. Solo che nessuno – come ha raccontato il Giornale di Sicilia – si era preoccupato di cercare il pezzo di dito saltato.

Tra l’altro la vittima dell’incidente sul lavoro sarebbe in nero. L’infortunio, avvenuto nel laboratorio pasticceria, non era stato segnalato proprio perché il dipendente è irregolare. La falange mozzata sarebbe finita nel pozzetto dei gelati e lasciata lì, fino alla macabra scoperta del cliente.

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *