latino-retro

A Ballarò si torna indietro nel tempo con i Latino Retrò. Un concerto promosso dall’associazione “Officina Ballarò” per “Palermo Capitale Italiana della Cultura”. Un tuffo negli anni Settanta e Ottanta, per dare vita a una serata che colorerà ancora di più il contesto in cui è stata inserita.

Saranno i Latino Retrò a esibirsi, alle 20 di martedì 12 Giugno, in Vicolo Cagliostro, a pochi passi da Casa Professa, nell’ambito del progetto “Ballarò tra storia, cultura, tradizioni e linguaggi di strada”, promosso dall’associazione “Officina Ballarò” per “Palermo Capitale Italiana della Cultura”.

Una formazione, il cui repertorio affonda anche nella musicale popolare siciliana e napoletana d’autore, ispirato da artisti del calibro di Rosa Balistreri e Renzo Arbore, solo per fare qualche esempio. A esibirsi saranno: Savina Andriolo (voce), Michele Viola (chitarra), Roberto Ursumando (batteria) e Guido Iraci (basso). Ingresso libero.

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *