“Una marina di libri” e una… marea di presenze a Palermo

Il successo si è ripetuto. Anzi, c’è stato anche un incremento rispetto al 2017: soddisfazione per “Una marina di libri”, che a Palermo ha accolto quest’anno 27mila persone, che hanno avuto a disposizione trecento eventi, con 97 editori coinvolti e oltre 15 mila libri venduti.

Il prossimo è adesso un altro ambizioso obiettivo, quello di preparare “una edizione speciale per il decennale – spiega Nicola Bravo, presidente del Consorzio piazza Marina e dintorni che organizza la manifestazione, promossa dalle case editrici Sellerio e Navarra -. Chiederemo a Piero Melati (quest’anno direttore artistico, ndr) di continuare ad esser parte della Marina che si è trasformata grazie a lui. Il nostro obiettivo è di lavorare sempre di più in sinergia. Melati con passione, professionalità e gentilezza si è perfettamente integrato con tutta la squadra, apportando un grande valore aggiunto. Vi diamo appuntamento all’anno prossimo”.

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *