L'”invasione digitale” Unesco a Siracusa: oggi si chiude

Si concluderà oggi, 5 settembre, il progetto rete siti Unesco che domenica scorsa ha fatto tappa in Sicilia dopo Puglia, Campania e Sardegna: obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere l’utilizzo delle nuove tecnologie, l’insieme delle risorse paesaggistiche, culturali, enogastronomiche di tali territori. Lunedì sera  “invasioni digitali” sono state ambientate nell’antica Siracusa.

Armati di smartphone, macchine fotografiche e videocamere, tantissimi i visitatori che hanno partecipato all’evento.

Nel pomeriggio nella sala consiliare del Comune di Cefalù si è svolto il seminario dal tema “I Presidi Unesco: quali fattori di sviluppo turistico e culturale”.

Questa sera, alle 21, nel Palazzo del Governo del Libero Consorzio di Siracusa lo spettacolo di teatromusica dal titolo “Uomini, idee e musica” – un viaggio verso il nuovo mondo fra sogni, speranze e arte- che rientra nel calendario del Festival Experience. Il progetto si concluderà in Basilicata il prossimo 14 settembre.

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *