hqdefault

Fantasma su lenzuolo – 90×47

di Davide Musso

Prendi un bicchiere, aggiungi tre cucchiai di sale e aspetti che si sciolga da solo. Intanto mi dai mille euro e se non si scioglie ritorna che con altri tre mila euro una soluzione la troviamo.

Maghi, stregoni, cartomanti e broccolari vari. La tela del giorno descrive il variopinto universo dei medium e delle loro turlupinate vittime. Venghino signori venghino, con il solo ausilio di un mazzo di carte vi faccio parlare con i defunti e se avete un pizzico di fortuna e di disponibilità sul conto corrente ci scappano pure tre numeri al lotto.

Ci sono diverse categorie di stregoni, quelli innocui tipo la za’ Prurè che tra carte, amuleti, tarocchi e mandaranci, armata di sciallina e pinzone in testa pontifica su amori, soldi e salute, spigliata come un professore di storia antica e senza vergogna come un politico navigato, poi ci sono quelli infami che “guariscono” i mali incurabili con il prezzemolo e la merda secca. Infine ci sono i preferiti del pittore, a cui la sua opera è dedicata ovvero coloro i quali vedono i morti ed altri che avendo fatto il corso d’aggiormamento addirittura ci parlano, sì ci parlano, con la stessa facilità con cui io dialogo con le persone sceme. Ma poi che senso ha parlarci? Il morto è morto, non ci puoi organizzare un’uscita, non beve, non frequenta i posti alla moda, non ride(forse). Al morto piace frequentare i suoi simili, va sempre negli stessi loculi, al limite ogni tanto si concede qualche fuoco fatuo, nulla di più, poi credo che se proprio un morto decidesse di parlare non verrebbe a farlo con una lady Mara qualunque, io se fossi morto andrei a parlare con gente interessante, andrei gratis allo stadio o al cinema, oppure andrei a terrorizzare chi mi stava sulle palle, magari di notte, o mentre è seduto sul cesso. Quindi diffidate dei maghi, diffidate da questi Lord Voldemort con il naso e soprattutto evitare di diventare morti per parlarci, sarebbe oltremodo sgradevole.
Babbani

Facebooktwitterredditpinterestmail

One Comment

  1. Certo che no!!! si tratta di diffidare proprio del gregge! Il Sistema funziona così: la domanda crea l”offerta. Se il gregge smette di chiedere schiavitù verrà IMMEDIATAMENTE accontentato. Siccome il gregge NON vuole la verità rimarrà in schiavitù. 😀 😀 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *