Connect with us

Elettronica

Migliori Sedia da Gioco nel 2020

Dante Alighieri

Published

on

We are supported by readers. When you purchase through links on our site, we may earn an affiliate commission.

Come giocatori, siamo abituati a dedicare molto tempo ai nostri giochi preferiti. Ciò si traduce in periodi di tempo seduti e passare tutto quel tempo in una sedia tutt’altro che ideale può essere più che un po ‘scomodo. L’ultima cosa che vuoi sentire alla fine di una lunga sessione di gioco è il dolore alle gambe, alla schiena, al collo e alle spalle.

Stai cercando una delle migliori sedie da gioco perché sembrano più fredde di una sedia da ufficio standard e perché tutte le migliori stelle filanti le hanno. Questo è se siamo sinceri l’uno con l’altro, ma ci sono veri benefici nel cambiare la tua vecchia sedia da pranzo per qualcosa di un po ‘più alto e potente.

La migliore sedia da gioco per te e la tua schiena dipenderà da una serie di fattori. Se non ti piace l’estetica delle sedie da gioco con lo schienale alto di oggi e preferisci qualcosa di più tradizionale (spesso con un’ergonomia ancora migliore), abbiamo anche raccomandazioni per le migliori sedie da ufficio.

Con le sedie da ufficio e da gioco, diversi modelli possono contenere altezze e pesi diversi, quindi assicurati di controllare la tua vestibilità. Guarda anche la larghezza e la profondità del sedile. Alcune sedie sostengono che dovresti essere in grado di sederti a gambe incrociate, ma ciò dipende davvero dalle dimensioni e dalla lunghezza delle gambe.

Per quanto riguarda il design della sedia, il supporto lombare è vitale. Le migliori sedie hanno un supporto integrato, che aiuta il tuo corpo a mantenere una postura ideale, anche se molte sono dotate di cuscini di supporto lombare che possono anche funzionare bene. Anche i braccioli multi-regolabili, i rivestimenti e lo stile generale sono importanti. Alcune sedie sono sedili in stile racing molto appariscenti e altre sono più tenui, ma tutto in questo elenco è consigliabile per la configurazione del gioco su PC.

1. Noblechairs Epic Sedia da Gaming

 

 

La combinazione di colori attenuata funziona bene, contribuendo a elevare la sedia fuori dallo spazio di gioco tradizionale. Voglio dire, è chiaramente ancora una sedia da gioco, poiché prende la maggior parte dei suoi spunti stilistici dai sedili da corsa, ma il fatto che sia prevalentemente nero significa che non ti senti una truffa se ti capita di fare accidentalmente un po ‘di lavoro tra le sessioni di gioco.

Non andrei fino al punto di chiamarlo “divertente”, ma probabilmente è stata la costruzione di mobili più semplice che abbia mai fatto. C’era un po ‘di sangue quando mi sorpresi a stringere un bullone, ma probabilmente era colpa mia, e inoltre, devi sempre pagare un piccolo sacrificio al dio del sangue se vuoi un posto comodo. Ora sono seduto nel grembo del lusso di Noblechairs, è difficile ricordare tutti i problemi con la build, il che è un elogio tanto quanto stai andando su questo fronte.

La Noblechairs Epic Black Edition è un’eccellente sedia che ha una buona gamma di movimenti, è facile da installare ed è incredibilmente comoda per sedersi. Costa un po ‘di più rispetto alla tua sedia da gioco di qualità media, ma i materiali sono robusti, facili da pulire e si sentono davvero bene. Se puoi permetterti di trattare il tuo sedere e la tua schiena, allora questo è un ottimo modo per farlo. È epico.

2. VERTAGEAR Sedia Girevole Nera e Verde

 

 

Chiunque sia abituato a lavorare, o comunque in generale, davanti allo schermo di un computer per ore sa benissimo che il comfort e la praticità sono le chiavi necessarie per poter passare molto tempo seduti senza provare eccessiva fatica in la schiena, la testa, la vista e anche la mente. Se anche molti videogiochi raccomandano pause frequenti, ci sarà un motivo!

Alla fine dell’anno scorso abbiamo dato un’occhiata alla sedia da gioco Vertagear SL4000 e mentre siamo rimasti colpiti dal suo comfort, ci siamo imbattuti in alcuni problemi di controllo di qualità con la costruzione. Da allora Vertagear ha ricevuto feedback dalle prime sedie a bordo e ora è passato alla sua nuova linea P di sedie da gioco. Oggi diamo uno sguardo al Vertagear PL6000, che mira a offrire robustezza industriale e caratteristiche ergonomiche superiori.

Oltre a questo ci sono braccioli regolabili molto comodi in modo che il peso degli arti non eserciti una pressione eccessiva, due piccoli cuscinetti rimovibili per avere sempre il massimo comfort sulla zona lombare e della testa, quattro ruote per muoversi facilmente e 360 ​​gradi e un pratico sistema a leva per regolare l’altezza complessiva della sedia VERTAGEAR SL4000.

Tra i grandi assenti, oltre alla ralla, manca anche il poggiapiedi, ma con una sedia come questa sono assenze giustificate e sulle quali è possibile rimandare in sicurezza. Detto questo, è opportuno concentrarsi sulle misure che consentono alla sedia da gioco VERTAGEAR SL4000 di accogliere comodamente il proprietario che la eleggerà come “sedia per il divertimento dei videogiochi”.

3. Noblechairs Hero Sedia da Gaming

 

 

 

Se stai cercando qualcosa di un po ‘più appariscente, con tutti i pezzi di fantasia, ti consiglierei di cercare altrove – questo è abbastanza basso con funzionalità extra. Ma per una sedia solida e di supporto che ti servirà durante il lavoro e il gioco, Hero è un’ottima scelta

L’unico momento difficile arriva quando si attacca lo schienale della sedia alla base, poiché è difficile trovare l’angolazione giusta per inserire i bulloni nei fori delle viti. Avrai bisogno di un’altra persona che tenga la schiena in posizione mentre la avviti insieme, ma non è necessario un lavoro faticoso. I cuscini dei sedili stessi sono deliziosi in termini di qualità, ma un paio di pezzi di rivestimento in plastica non corrispondono esattamente agli stessi standard.

La sedia stessa è piuttosto lunga nella gamba, quindi le persone più corte possono avere difficoltà a mettere i piedi per terra in una modalità più rilassata, e anche la schiena è alta, il che significa che il poggiatesta e la curva del supporto della colonna vertebrale saranno davvero beneficio per gli utenti più alti. È possibile apportare modifiche per adattarsi alle persone più piccole, ma la maggior parte delle funzionalità sembra progettata per utenti più grandi, quindi questa non è una sedia adatta a bambini e giocatori più giovani.

4. Sedia da gioco Junior Arozzi Verona

 

 

 

Se non hai familiarità con Arozzi, è una società con sede in Svezia che esiste dal 2013 specializzata in sedie e banchi da gioco, essendo recentemente entrata nella mischia dei microfoni. La compagnia è una delle tante che ho incontrato durante il mio periodo al CES, ma è stata felice di saperne di più per una buona ragione: la sua sedia da gioco Verona Junior.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), l’altezza media per un maschio adulto è di 5 piedi e 7 pollici e l’altezza media per una donna adulta è di 5 piedi e 3 pollici. Quanto alla regolazione del resto della sedia, la reclinazione ha quattro incrementi bloccabili che arrivano fino a 165 gradi. Mi piace tenere il sedile dritto su e giù per la maggior parte, ma sono stato in grado di appoggiarmi allo schienale, mettere le gambe sulla scrivania e fare un comodo pisolino.

I braccioli sono facilmente regolabili con un pulsante sul lato inferiore del resto stesso. Possono anche girare in tre direzioni diverse: diritta, verso l’esterno e verso l’interno – a seconda della posizione più comoda per far riposare le braccia. Non esiste un modo per bloccare i braccioli in posizione in questo modo, tuttavia, come avviene per la regolazione verticale. Con la mia vecchia sedia, ho preso l’abitudine di tirarla per uno dei braccioli lontano dalla mia scrivania. Ho iniziato a fare lo stesso con il Verona Junior, ma il bracciolo sarebbe saltato in un’altra posizione ogni volta.

5. Corsair T3 Rush

 

 

La T3 Rush è la terza sedia da gioco di Corsair, ma è la più singolare del trio grazie alla sua finitura in tessuto. La Rush, come suggerisce il nome, ha ancora lo stile dei sedili avvolgenti delle auto da corsa standard, ma non essere rifinita in pelle PU lo distingue davvero dai suoi predecessori e dalla maggior parte del mercato delle sedie da gioco. Ho ricevuto la versione Charcoal per i test, ma è disponibile anche in grigio / antracite e grigio / bianco.

Potrebbe essere grigio tutto il giorno con il Rush, ma ciò non significa che sia noioso. Di solito preferisco la lucentezza e i colori disponibili con la similpelle, ma in realtà mi sono trovato a piacermi più di quanto mi aspettassi. Il tessuto Charcoal funziona davvero bene e si adatta perfettamente al design del sedile avvolgente. Corsair ha anche fatto un ottimo lavoro accentuandolo con cuciture nere pulite e una finitura in fibra di carbonio sui braccioli.

Più di ogni altra cosa, una sedia da gioco dovrebbe renderti più semplice il divertimento con i giochi che ami. A tal fine, il T3 Rush è un successo. La caratteristica di cui ero più preoccupato, l’esterno in tessuto, si è rivelata la mia qualità preferita dell’intera sedia. È molto più traspirante rispetto alla pelle PU che non mi ha mai surriscaldato o fatto sudare. È un inverno freddo qui nella parte occidentale di New York, quindi il caldo non è esattamente un problema, ma ho comunque trovato il tessuto migliore per sedermi durante lunghe sessioni di gioco. Deve essere pulito più spesso, ma ho scoperto che è un compromesso utile.

6. Notebook Lenovo Legion Y740

 

 

 

Mentre Herman Miller Embody ha ottenuto ottimi risultati nella maggior parte dei nostri test, non è stata la miglior sedia da punteggio in assoluto. Questa sedia da ufficio premium è molto comoda e puoi tranquillamente sederti per un’intera giornata senza problemi, ma alcuni dei nostri giudici hanno riscontrato che alcuni altri modelli sono solo un po ‘più comodi. Ha un set eccezionalmente buono di funzioni regolabili, ma, ancora una volta, non è il migliore dell’intero gruppo.

L’Embody sembra essere molto ben costruito, ma è tutt’altro che il più semplice da assemblare. Mentre può sembrare che siamo un po ‘duri su questa sedia, dal momento che ha fatto molto bene nei nostri test, è difficile restare indietro a raccomandare una sedia da ufficio che costa $ 1300 se non è il migliore in assoluto.

La nostra metrica più significativa di tutto il gruppo, le nostre valutazioni del comfort sono responsabili del 50% per la componente più grande del punteggio finale per ogni sedia. Abbiamo avuto un gruppo di tester che valutano e valutano la loro impressione generale di ogni sedia quando viene a loro agio dopo averli usati per almeno 8-10 ore, oltre a farli valutare e classificare la comodità dello schienale, dei braccioli e del sedile di ciascuno sedia. Inoltre, abbiamo anche fatto decidere a ciascun giudice per quanto tempo potevano sedere comodamente su ciascuna sedia. Herman Miller Embody ha ricevuto punteggi alti su tutta la linea, guadagnandosi un 7 su 10.

7. Sedia da gioco AKRACING ProX

 

 

 

Una caratteristica speciale di questa sedia per computer da gioco è la seduta larga e piatta da 44 cm. Non esiste un rivestimento a forma di “invadente”, proprio come lo SL2000 di Vertagear. Un rivestimento come questo può essere molto comodo, se le cosce si adattano esattamente, ma se non è così, sarà spesso scomodo quando si è seduti a lungo. Soprattutto per le persone con cosce più larghe, il ProX è molto adatto.

Lo schienale alto e la possibilità di portare il cuscino per il collo molto in alto, insieme al sedile profondo, offrono abbastanza spazio per i giocatori con una corporatura fino a 2 metri. Le persone più piccole (di circa 170 cm) devono semplicemente impostare i cuscini in una posizione più in basso e abbassare l’ascensore di gas – questo è tutto.

La serie ProX offre braccioli 3D: questi possono essere spostati avanti / indietro, su / giù e possono essere ruotati. Inoltre, i braccioli possono essere spostati ulteriormente verso l’interno o verso l’esterno allentando le viti sul lato inferiore del sedile. La superficie della seduta è realizzata in materiale sintetico piacevolmente morbido.

ProX è sicuramente la sedia da ufficio più comoda di AKRacing e l’unica i cui braccioli possono essere regolati in 3 (+1) direzioni. L’imbottitura particolarmente morbida si distingue dalla concorrenza. I rulli scorrono silenziosamente e proteggono il pavimento.

8. Vertagear SL4000

 

 

Coloro che devono passare la maggior parte del tempo seduti su una sedia devono sapere che una seduta adeguata può fare la differenza. Inoltre, tali persone che devono passare la maggior parte del loro tempo davanti ai banchi dovrebbero conoscere bene la cattiva sedia o una buona sedia. Una buona sedia o una seduta adeguata è quella che non solo previene il dolore alla colonna vertebrale ma stimola la corretta postura mentre si è seduti con un supporto extra.

Essendo in relazione con le famose serie di fascia alta di Vertagear, SL4000 non sorprende una sedia da ufficio / gioco ergonomica e accattivante. La versatilità della sedia è lodevole in quanto il suo stile discreto e il design sono più adatti per giocare o lavorare anche per l’home office.

La cosa più necessaria quando si acquista una sedia da gioco / da ufficio è la durabilità, in termini di robustezza SL4000 non ha eguali. La struttura di Vertagear SL4000 è realizzata in acciaio per offrire la massima stabilità insieme al supporto strutturale. Considerando che il rivestimento in tessuto felpato e schiuma modellante ad alta densità lo rende estremamente imbottito e confortevole.

Infine, si può concludere che SL4000 della serie S-Line è la sedia premium, competente per soddisfare quasi tutti con caratteristiche e vantaggi estremi. Inoltre, i posti a sedere sono più adatti per quasi l’altezza e le dimensioni delle persone e possono sopportare il peso massimo finora. Non è solo un piacere per gli occhi, ma anche un hub di comfort per tutti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending